Sveliamo il primo libro. Il mistero di Ash. Le Indagini paranormali di Fedor Chestel di Victoria M. Shyller

Siamo orgogliosi e felici di svelarvi la copertina del nostro primo libro in uscita il 29 Febbraio, quindi ancora qualche giorno e potrete leggere il primo racconto di questa paranormal-fiction. Abbiamo voluto aprire con qualcosa di particolare che si differenzi, come sempre nel nostro stile.

L’autrice in sè, anch’ella enigmatica e solitaria, non svela troppo in rete e sui social. Rimane nell’ombra e sarà un vero mistero. Il racconto è accattivante e intrigante allo stesso tempo. Morti, sospetti e eresie si confonderanno nelle menti malate e un pò bigotte del Villaggio di Ash, dove i nostri investigatori dovranno scoprire cosa sta succedendo. Andiamo però a indagare su qualcosa di particolare e a soffermarci su tasselli che non sono contemplati nel racconto.

AMBIENTAZIONE

Siamo ad Ash. Un villaggio sperduto in una misteriosa regione, la regione del Kenter. Il periodo storico non è meglio identificato. Siamo comunque in un passato lontano. E lo si percepisce dalle note, poche in verità, che l’autrice ci lascia, su abitudini e vestiario.

È proprio in questo luogo, apparentemente racchiuso in un pacifico isolamento, che si scatena il Male. E due giovani investigatori vengono chiamati a risolvere il macabro mistero nascosto dietro una serie di morti.

PERSONAGGI PRINCIPALI

I personaggi principali sono Fedor Chestel e Delvin Fraser. Intorno a loro, in questo primo episodio, di quella che è concepita come una vera e propria fiction letteraria a puntate, ruotano una serie di personaggi secondari, se così vogliamo dire.

Fedor e Delvin sono il bianco e il nero che convive in ognuno di noi. Diversi e complementari. Il contrasto è evidente sin dalla descrizione fisica dei due: Fedor si distingue per una singolare capigliatura bianca; Delvin sfoggia invece capelli neri corvini. Il primo è razionale e empatico; il secondo impulsivo e diffidente.

Eppure sono entrambi indispensabili l’uno all’altro.

Da qui in poi, il loro destino cambierà. Perché Ash sarà solo l’inizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...