Chiara Barbieri

Da bambina diceva che da grande avrebbe fatto il neurochirurgo o la scrittrice di gialli… Attualmente è medico pneumologo e si dedica in particolare alla Terapia Intensiva Respiratoria. Appena ne ha l’occasione, riempie lo zaino e parte all’avventura: nel suo garage si può trovare di tutto, dagli sci alla tavola da surf. Niente la rilassa come un buon libro dopo una faticosa giornata trascorsa esplorando qualche angolo di mondo. Questo è il suo primo romanzo.

Il Gioco degli scacchi

Un rumore sommesso nella notte. Uno sparo da una pistola di piccolo calibro.

L’ispettore Francesco Bianco si risveglia in un letto di Rianimazione, ferito alla testa; si troverà ad attraversare un mondo sconosciuto, fatto di sofferenza, riflessioni e incontri, in un viaggio immobile che lo porterà ad una profonda riscoperta di sé.

Nel frattempo i suoi colleghi, guidati dal burbero commissario Bruni, cercano di far luce sull’accaduto; man mano che procedono con l’indagine, tuttavia, le domande si moltiplicano e il mistero sembra non fare altro che infittirsi.